• i più letti

  • archivio

  • RSS notizie

    • Si è verificato un errore; probabilmente il feed non è attivo. Riprovare più tardi.
  • fin dove arriva la nostra voce

  • temi

Stellan Skarsgard nel remake della trilogia di Larsson

 

All’attore svedese è stato offerto un ruolo nel rifacimento statunitense del primo film della trilogia tratta dai libri di Stieg Larsson

Nel 2011 uscirà il remake del film tratto dalla storia di indagini sulle violenze e sul traffico di esseri umani scritta da Stieg Larsson e che ha raggiunto notorietà mondiale. Uno dei ruoli principali nel film è stato offerto all’attore svedese Stellan Skarsgard.

L’attore ha recitato in molti film noti al grande pubblico anche all’estero, come “Pirati dei Caraibi” e ora dovrebbe entrare nei panni di un industriale, Martin Vanger, coinvolto nelle indagini sulla scomparsa di una ragazza. David Fincher dirigerà il film in Svezia, ma parte sarà girata negli USA.

Mentre Daniel Craig (famoso fnora soprattutto per “oo7”) sarà il protagonista Mikael Blomkvist, ancora non si sa chi reciterà nel remake al posto di Noomi Rapace, che ha interpretato una personalità centrale nella storia scritta da Larsson, Lisbeth Salander: difatti Rapace potrebbe essere chiamata anche nel rifacimento, per il quale però si sta parlando molto di attrici più inserite nel circuito internazionale come Natalie Portman o Kristen Stewart.

Il film si intitolerà negli Stati Uniti “The Girl with the Dragoon Tattoo” e c’è una certa curiosità su come verrà rivista una storia molto legata in origine all’ambiente svedese nel quale è stata immaginata e sviluppata a partire da esperienze connesse al lavoro dell’autore della trilogia nella stampa impegnata in indagini su fenomeni inquietanti delle società sviluppate, come il razzismo ed il sessismo. L’interesse dell’industria mondiale del cinema per la storia rivela anche il grado di successo raggiunto internazionalmente dalla letteratura contemporanea della Svezia.

Aldo Ciummo

Annunci
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: